Lezzeno – S.C.Dongo 2-1

Seconda sconfitta consecutiva del Dongo, in trasferta, in quel di Bellagio, contro il Lezzeno. Campo sintetico e piccolo dove non si ha la possibilità di rifiatare e il pallone corre velocemente. Iniziamo molto bene, 5 1T Maliqui sfiora il vantaggio, poi è la volta di Aggio che da fuori area, 12 1T , lambisce il palo, non passa un minuto e Maliqui, con un’azione tutta in velocità beffa con un pallonetto il portiere avversario.

Vantaggio meritato. I padroni di casa ci mettono un po’ di pressione , ma solo al 22 1T su punizione vanno vicino al goal. Loro fanno girar bene la palla, ma noi sulle ripartenze li mettiamo sempre in difficoltà. 24 1T punizione di Aggio deviata in calcio d’angolo e sugli sviluppi Ghezzi da fuori area calcia fuori. Ma l’occasione per il raddoppio capita ancora a Maliqui, che su ottimo lancio di Ghezzi, a tu per tu con il portiere gli calcia addosso. Nuova pressione del Lezzeno, che sia al 43 che al 44 sfiora il goal, ma Fascendini neutralizza. Andiamo negli spogliatoi in vantaggio di 1 a 0.

Nel secondo tempo il Lezzeno entra subito molto determinato e noi non riusciamo più a ripartire. 10 2T su una rimessa laterale pareggia con un colpo di testa e al 22 raddoppia con un tiro deviato, che spiazza il nostro portiere. Reazione rabbiosa , ma anche disordinata del Dongo. 29 2T occasione sui piedi di Bettiga, mentre Aggio, per ben due volte, su tiro da fuori area sfiora il pareggio 37 e 38 2T. Recriminiamo un rigore per un fallo di mano ma l’arbitro fa proseguire.

Il Lezzeno si difende, non correndo più rischi, sfiorando ancora il goal su punizione al 49 2T.
Grazie a tutti per l’impegno, non demoraliziamoci che il campionato è ancora lungo e sicuramente ci toglieremo ancore delle soddisfazioni confidando di recuperare i numerosi assenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *