Prata – S.C. Dongo 1-1

Penultima partita di campionato per il Dongo , a Chiavenna contro il Prata Camportaccio .

Partita priva di valore in classifica per entrambe le squadre, il Dongo oramai salvo da 4 partite e il Prata che ha fatto un buon campionato di terza categoria.
Il Dongo si presenta rimaneggiato in dodici giocatori, a causa di assenze data la data del 1° maggio, infortuni, e due squalificati.
Ma a dire il vero si vede sempre una squadra con un ottimo palleggio e gioco , mano di Mister Girardi .
Quest’anno bisogno a fare un plauso a lui e a tutto lo staff per i risultati ottenuti in termini di gioco , la classifica poteva sorridere di più ,ma ci ha permesso di ottenere una salvezza tranquilla ,col rammarico in una fase di stagione di poter ambire a qualcosa di più.
La partita è a ritmi blandi col Dongo che ha sempre il pallino del gioco e gli avversari che giocano di rimessa.
Ma il goal arriva dopo 20′ del prata con un bel diagonale.
Il dongo reagisce e dopo 5 minuti potrebbe pareggiare con Aggio dal dischetto, ma si fa neutralizzare il rigore dall’ottimo portiere del prata ,protagonista di tutta la serata.
Poi ci pensa sempre il portiere del Prata con un miracolo su colpo di testa di Caraccio J. a evitare il pareggio
Dopo 5 minuti a negare la gioia del goal è il palo su punizione sempre di Aggio.
Così si va negli spogliatoi sotto di 1-0
Nella ripresa spingiamo e andiamo a conclusione in più occasioni ,seppur a un certo punto della partita è il prata che va vicino al 2-0 ma ci salva il nostro portiere De Simoni.
Ancora un palo di Aggio ci nega il pareggio e giochiamo in 10 giocatori  per 20′ minuti per problemi fisici di Mottes  e mancanza di cambi.
Nei minuti di recupero all’ultimo respiro , un tocco di Vermiglio su un calcio piazzato messo in area ci permette il pareggio.
Domenica ultima partita al Comunale di Dongo contro l’Atletico Cosio . poi ci sarà il meritato riposo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *